Irrigazione Giardinaggio pubblico e residenziale Fertirrigazione e dosaggio acidi Materiale elettrico Tubazioni in materiale plastico Filtraggio e trattamento acque
Azienda

Un'azienda giovane e dinamica, orientata verso la ricerca delle migliori tecnologie per l'irrigazione, che unisce la tradizione alle innovazioni, guidata dall'esperienza oltre
trentennale del suo staff manageriale.

Nasce nel 1991 grazie all'audace intuizione del suo attuale responsabile tecnico Ieri Alfiero, professionista nei settori irrigazione ed idrotermosanitari fin dal 1968.

Col tempo riesce a dotarsi di un'amministrazione efficiente e di un gruppo di addetti di elevate qualità professionali,
veloci, precisi ed esperti.

Grazie a tutto questo, unito ad una proficua conduzione familiare, la Sa.Se. Idraulica si affaccia al nuovo millennio proponendosi come azienda leader nel settore irrigazione.

L'attività dell'azienda si rivolge soprattutto a Vivai, Garden, produttori agricoli, coltivatori, privati, installatori, piccoli-medi rivenditori.

Per una consultazione più completa e aggiornata
visitate anche il sito www.guastapaglia.com


SA. SE. IDRAULICA S.r.l.

Operazione/Progetto finanziato dal POR FESR Toscana 2014-2020

Project co-financed from Tuscany POR FESR 2014-2020

Bando 2 – progetti di ricerca e sviluppo delle PMI

Progetto
HT-HG High Tech –House Garden
La coltivazione in serra del futuro: l’high tech al servizio dell’ortoflorovivaismo toscano
Il progetto intende rispondere all’esigenza di incrementare il livello tecnologico attraverso la realizzazione di una serra high-tech integrata di tecnologie sensoristiche e domotiche, controllate tramite un approccio ICT, per lo sviluppo agronomico controllato di colture orticole e florovivaistiche, supportate da tecnologie innovative per stimolare la crescita e lo sviluppo di piante aumentando l’efficienza di uso degli agrochimici senza ulteriore utilizzo di prodotti di sintesi. In particolare, la serra HT sarà concepita per poter gestire in modo controllato ed efficace, efficiente e funzionale, differenti tipologie di colture con diverse esigenze colturali. La serra HT sarà un ambiente versatile e multifunzionale, dotato di sensori e sistemi di monitoraggio che permetteranno di acquisire dati e informazioni che un “cervello informatico” appositamente predisposto provvederà ad elaborare per poter eseguire efficaci controlli attivi, ottimizzando così la gestione delle colture e fornendo un utile strumento di supporto alle decisioni. In tale serra high tech saranno allestiti sistemi di irrigazione e trattamento basati su una tecnologia innovativa, la tecnologia del plasma freddo, per generare flussi di gas ionizzato da usare per trattare le piante e le acque di irrigazione, con proprietà sanificanti e di stimolazione della crescita e dello sviluppo vegetativo. La serra HT sarà dotata di un sistema di verifica della qualità, trattamento e recupero delle acque, da re-impiegare nella serra stessa, re-integrando solo i nutrienti effettivamente assorbiti dalla pianta, nell’ottica di una ottimizzazione del consumo idrico e dei prodotti chimici usati in fertirrigazione. Il sistema computerizzato di controllo e gestione dei dati ed informazioni della serra HT permetterà di automatizzare il sistema di coltura per la produzione di prodotti ortoflorovivaistici in tempi brevi e controllati, andando a dosare/agire in modo mirato e quantitativo solo sui parametri effettivamente efficaci, grazie alla elaborazione di appositi modelli matematici.




Progetto COLITIV@MI
COLTIVazione Automatizzata Miniaturizzata Innovativa

“Sa. Se. Idraulica S.r.l. - Progetto finanziato dal POR FESR Toscana 2014-2020”
“Sa. Se. Idraulica S.r.l. - Project co-financed under Tuscany POR FESR 2014-2020”



Progetto COLTIV@MI



Il progetto COLTIV@MI intende progettare e realizzare una innovativa mini-serra domestica, domotica, nativamente digitale, high-tech ad alte prestazioni, per la coltivazione domestica indoor di specie alimentari e ornamentali. La serra, dotata di tecnologie avanzate di biostimolazione e sanificazione basate sul Plasma Freddo, e di sistemi dedicati per il rilevamento della salute della pianta, sarà resa intelligente grazie alle tecnologie abilitanti di industria 4.0, e sarà progettata secondo logiche customer-oriented, mirate in particolar modo a garantirne l’accessibilità a tutti, sia in termini di costo che di facilità d’uso. Il processo di coltivazione sarà reso totalmente automatico grazie allo sviluppo di strumenti digitali professionali di Personal Farming, in grado di guidare anche gli utenti più inesperti nella pratica della coltivazione. Lo sviluppo di un’apposita piattaforma web consentirà di condividere esperienze e competenze, rendendo la serra COLTIV@MI uno strumento in grado di attivare dinamiche di integrazione e socialità, oltre che didattiche ed educative. La nuova serra COLTIV@MI risponde pienamente alle richieste crescenti di un mercato mondiale di consumatori in cerca di questa tipologia di prodotto. Difatti, nel corso degli ultimi decenni si è assistito ad un mutamento strutturale dei consumi alimentari delle famiglie: nell’arco di quarant’anni i consumi personali sono raddoppiati ma la spesa per prodotti alimentari è rimasta quasi costante (+16%). Quello che è cambiato non è solamente la composizione dei consumi primari, ma anche la cultura del consumatore che oggi tende a selezionare i prodotti alimentari da acquistare, approfittando anche di questo quadro economico per ristrutturare il proprio regime alimentare. Questo cambiamento, a livello internazionale, ha dato vita allo sviluppo di una nuova forma di “ruralità urbana” (i.e. agricoltura urbana) intesa come un vero processo di transizione verso una nuova geografia dell’alimentazione, che risponde alla crescente domanda di alimenti freschi e sicuri ottenuti attraverso pratiche agricole sostenibili, ma anche ad esigenze di tipo sociale e culturale. Le problematiche di disponibilità di spazio e di tempo, di dipendenza dalle condizioni climatiche e, soprattutto le problematiche legate alla scarsa competenza di chi si affaccia a questo mondo in modo entusiastico ma inesperto, rendono generalmente le attività di auto-coltivazione out-door spesso fallimentari relegandole ad iniziative sporadiche destinate ad essere abbandonate rapidamente per tornare ai canali d’acquisto tradizionali. In questo contesto, le sfide e le criticità dell’auto-coltura outdoor rendono l’auto-coltivazione indoor (indoor food gardening) un’opportunità in grande crescita che il progetto COLTIV@MI vuole cogliere, proponendo una nuova serra che risponda a questa sfida, con tecnologie d’avanguardia e competenze d’eccellenza.
 
SA. SE. IDRAULICA srl - Via Calvana e Bollacchione , 5b/9 Pistoia
Tel 0573 532879 - 0573 531650 Fax 0573 537191 - e.mail info@saseidraulica.it
C/F e P. IVA 01134460474 - Rea 121307 PT Cap. Soc. €. 36.200,00